Recognize the beauty in your life

Recently I passed by this beautiful fountain which is on a street I often walk. I’ve never noticed it before and I got fascinated by the beauty of its architectural idea.

When we open our eyes to the beauty of the world it changes our perspective.

Everyday take a moment to reflect on what surprised you positively. By naming what makes your life beautiful you can train yourself to see the bright side of life also in difficult periods. If you do it regularly, you will be surprised how easy it gets to notice the beautiful things you encounter during your day.

A fountain that seems a tea pot – Weil der Stadt

Before Breakfast Italia: la mia nuova dipendenza

Ebbene sì: da poco ho disdetto il mio abbonamento di Netflix e già ho una nuova dipendenza! No, non è una serie ma è un podcast italiano che è in onda da inizio maggio e che affronta argomenti a me molto affini come la morning routine, l’evitare lo snooze della sveglia, il dormire un numero adeguato di ore e l’importanza di fare networking con costanza.

Il podcast si chiama Before Breakfast Italia ed è condotto da Florencia Di Stefano-Abichain. Esce tutti i giorni lavorativi e le puntate durano meno di dieci minuti. Vi consiglio caldamente il suo ascolto perché è davvero interessante. È disponibile su tutte le piattaforme che offrono podcast. Questo è il link a Spotify.

Before Breakfast Italia – fonte Spotify

Il canto degli uccellini

Si dice che gli uccellini inizino a cantare presto la mattina per comunicare di aver superato la notte senza problemi ai loro amici.

Se c’è una cosa che amo della primavera è proprio venire accompagnata durante la giornata dal canto degli uccelli: ha un qualcosa di terapeutico.

Immagina questo albero riprendere vita in primavera. Secondo te quanti uccellini ospiterà?

Felicità

Maggio è il mese della salute mentale. Dato che diversi temi a livello mentale sono collegati alla nostra felicità, condivido questa breve traduzione di un testo che ho trovato ne ‘Il calendario della gioia di vivere 2022’, il cui nome originale in tedesco è ‘Der Lebensfreude-Kalender 2022’, edito da PAL.

Il titolo di questo calendario è, a mio parere, già di suo un programma. A me è stato regalato dalla mia cara amica Ursel a Natale e ogni 10 giorni mi offre spunti su cui riflettere con frasi come la seguente.

Felicità è:

alzarsi la mattina ed essere in salute,

vivere in modo indipendente dalla conferma degli altri,

stare bene con te stesso,

avere un partner che ti sostiene,

conoscere persone in compagnia delle quali ti senti a tuo agio,

avere un compito che ti soddisfa,

trovare sempre qualcosa per cui essere grato.

PAL – Der Lebensfreude-Kalender 2022, traduzione di Angela Fradegradi
Felicità è per me godersi il mare guardando l’orizzonte.

The best choice

I came across this picture shared by Hal Elrod on Instagram and reading his words made me think.

This sentence says a lot about Hal as a person, about his energetic and enthusiastic character but also about how he chose to be like this.

We can always choose who we want to be and how we want to feel. We can choose to complain and see the things in our life as bad or not enough. We can choose not to accept our current situation or to be constantly looking for a change, doing nothing in order to reach it. This is easy: it does not require any efforts.

But does it bring us further?!

Surely not.

Happiness, acceptance, confidence and productivity are better choices. They require engagement but they lead you to be the person you know you can be.

By accepting your life and being content about it, you will gain confidence and you will be more productive because you are more aware about what you can perform.

If you can imagine yourself doing something, this is the first step to reach that status. What follows are commitment and exercise. You will feel automatically happier in the moment you realize that you are doing your best every day. This is enough to be proud of yourself and to enjoy your life. Try it!

Stai qui e ora

Vuoi far sì che le nuvole dei tuoi pensieri

passino?! Allora resta sempre

nel presente con il tuo spirito.

Le nuvole di pensieri aleggiano solo

nel passato o nel futuro.

Porta il tuo spirito nel presente e

i tuoi pensieri troveranno tranquillità.

Haemin Sunim

Spesso la nostra mente è impegnata a rimuginare nel passato o a fare piani per il futuro. Quando ci troviamo così assorti, dimentichiamo di vivere il presente. Portando la nostra attenzione in quello che io chiamo il “qui e ora” saremo in grado di vivere serenamente.

Un’attività che a me fa davvero molto bene in questo senso è il trekking, durante il quale, a seconda del terreno, mi scopro impegnata a concentrarmi su ogni passo. La mia mente non viaggia ma pensa solamente al sentiero che ho di fronte.

Un’altra bella caratteristica delle escursioni nella natura è che puoi fermarti ad ammirare la potenza e l’immensità dei paesaggi che questa ti regala. Così mi scopro affascinata da alberi felici e solitari. Cosa che, se lasciassi spazio ai viaggi della mia mente, non noterei nemmeno. Stare nel “qui e ora” arricchisce sempre.

Un albero felice e solitario in Sardegna

Seele baumeln lassen

Manchmal braucht man nur einen Urlaub und einen Tapetenwechsel, um die Seele baumeln zu lassen. Ich befinde mich gerade auf Sardinien, sehe jeden Tag etwas neues, gehe wandern und esse viel Fisch: Ich genieße es total. Etwas ungewöhnliches in diesen Zeiten aber es fühlt sich richtig gut an.

In vacanza

Questa Pasquetta la passo in spiaggia a Cagliari, in Sardegna. Dopo due anni sto trascorrendo una vacanza lontano da casa. Mi sento incredibilmente fortunata e di questo ne sono infinitamente grata.

Abbi fiducia in te

L’ultimo in cui una persona smette

di sperare in qualcosa di buono è se stesso.

Non si può mai cessare di riporre

speranze in se.

Selma Lagerlöf

Continua a credere nelle tue possibilità e non smettere di praticare ogni giorno ciò che ti porta gioia. Goditi il momento ma non perdere di vista i tuoi obiettivi. Credi nel processo e abbi fiducia in te e nella vita. Ogni cosa che desideri la raggiungerai impegnandoti.

Finché vedrai il sole sorgere e tramontare hai tutto il tempo per raggiungere quello che più desideri: inizia però, un passo alla volta!

Und dann…

Und dann kommt die Zeit, in der du zurückblickst, und glücklich und stolz auf dich selbst bist.
Du hast es hierher geschafft, egal wie viele Male du hingefallen bist. Du bist immer aufgestanden: manchmal ging es schneller und manchmal hast du etwas mehr Zeit gebraucht.
Du hast es mit deinen Kräften geschafft und du hast dir Hilfe geholt, wenn du nicht weiter wusstest.
Dein Willen ist stark. Du hast immer daran geglaubt, dass du genau das verdient hast, was du jetzt erreicht hast. Du hast einfach nie aufgehört, es zu probieren.
Jetzt, wenn du dich im Spiegel anschaust, kannst du dich ruhig anlächeln. Du bist deine beste Freundin geworden und Freunde sind lieb zu einander. Warum solltest du also nicht lieb zu dir selbst sein?!
Gönne dir Pausen, lese, gehe spazieren, mache Sport, reise, sei mal offline und verbringe Zeit mit dir selbst. Denn die Zeit, die du für dich selbst einräumst, ist sehr wertvoll.

Du hast alles was du brauchst, um glücklich zu sein. Verliere also keine Energie mit Vorwürfen und Schuldgefühlen, folge deinem Bauch: Er weiß den Weg! Selbst, wenn der nur zur Schokolade führt.
Du bist genau richtig: Traue dich, lebe dein Leben!

Ein Baum in der Sonne
Lebe dein Leben wie dieser Baum: Glücklich für ein Paar Sonnenstrahlen